YOGA PRENATALE CON REBOZO

Il rebozo è un tessuto rettangolare di cotone, lana o seta, della lunghezza di  1,5 metri o di 3 metri. Fa parte dell’abbigliamento tipico femminile messicano ma è diffuso in tutto il sud-america. Si può indossare come una sciarpa ma viene spesso  utilizzato per portare i neonati o oggetti.

IMG_4565
Puoi usare il rebozo non solo per portare il tuo bambino dopo il parto ma anche durante la gravidanza per massaggiare le zone tese e, se lo avvolgi intorno al pancione, puoi creare sollievo nell’area pelvica e sciogliere le tensioni sulla schiena.

Utilizzo la tecnica del Rebozo durante le lezioni di yoga prenatale e di preparazione al travaglio, per IMG_5827

massaggiare la mamma, per aiutarla a rilassarsi e a sciogliere lo stress dalle gambe e dalla zona del bacino e per un massaggio di chiusura dopo il parto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...