IL RITMO DEL FEMMINILE

OLYMPUS DIGITAL CAMERA“Le sacerdotesse della Dea suonavano il tamburo in ogni fase di iniziazione e di passaggio. Conoscevano i ritmi che aiutavano il fluire del sangue mestruale, quelli che agevolano le contrazioni del parto e quelli che favorivano l’energia femminile nei rituali sessuali. Alcuni ritmi risvegliavano le forze dormienti della terra e ne stimolavano la fertilità, e quelli suonati sulle semine facilitavano la crescita delle piante. Si batteva il tamburo nelle cerimonie funebri per guidare l’anima dei defunti nei passaggi dell’oltretomba e accelerarne la rinascita. Il tamburo aiutava il corpo a sciogliere le tensioni e ad abbandonarsi alle danze rituali.”
Roby Vian, Ma chi l’ha detto che si balla per gli uomini?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...